Il dialogo nella città di Noale

Archivio per aprile, 2014

Immagine

il 2 MAGGIO alle ore 18,00 in Sala San Giorgio

il 2 MAGGIO alle ore 18,00 in Sala San Giorgio

Le liste che sostengono il candidato Sindaco Patrizia Andreotti si presentano ai cittadini.
Conoscerete le persone ed il programma che sostengono per il CAMBIAMENTO di Noale

Annunci
Link

Mettiamoci la faccia

Mettiamoci la faccia

Ci presentiamo a voi cittadini di Noale, la nostra faccia e la nostra esperienza al servizio della città!!

Immagine

I candidati del PD alle prossime Elezioni Comunali

I candidati del PD alle prossime Elezioni Comunali

Un gruppo di NUOVE personalità pronte al Cambiamento

Immagine

Presentata la lista dei candidati del PD alle prossime elezioni del 25 Maggio !!

 

Sono volti e personalità nuove, 7 donne e 9 uomini espressione della società noalese sia per esperienze che per età.
Sono il segno del CAMBIAMENTO che il PD di Noale ha messo come priorità nel suo programma elettorale
Ecco chi sono:
LISTA DEI CANDIDATI CONSIGLIERI
ALLE ELEZIONI DEL 25/5/2014

1- GRESPAN FRANCESCO NOALE 20/12/81
2- BETTETO NICLA CAMPOSAMPIERO 4/8/67
3- ANTONINI CRISTIANO CAMPOSAMPIERO 5/1/80
4- BOTTACIN MARIA NOALE 15/7/58
5- BOSCHIN DAVIDE NOALE 24/2/73
6- CALLONI FRANCESCA MILANO 21/7/72
7- MILAN LUANA NOALE 26/9/68
8- MAZZETTO LIDIA COSTA DI ROVIGO 10/10/51
9- CEOLDO LUIGI CAMPOSAMPIERO 2/1/91
10- RONCATO MELISSA CAMPOSAMPIERO 27/7/89
11- ROSSO MARCO NOALE 26/9/66
12- SCHIAVON CLAUDIA VENEZIA 19/3/83
13- SCATTO MARCO MIRANO 27/1/65
14- SIMIONATO ALESSANDRO CAMPOSAMPIERO 3/6/87
15- TREVISAN FABIO NOALE 20/8/57
16- ZEN GIANNI NOALE 5/2/83

NOALE AL VOTO Il Pd appoggia Patrizia Andreotti «Uniti si vince»

Patrizia Andreotti e Pd: matrimonio è ufficiale. Il candidato di Impegno Comune incassa l’appoggio totale del partito, tanto che pure il segretario provinciale Marco Stradiotto è arrivato in sede per battezzare l’intesa raggiunta. Niente primarie per il Pd, che ha deciso di andare diritto su Andreotti, come spiega il segretario locale Tito Livio Possamai. «C’è stata una lunga discussione nel nostro circolo», ammette, «ma alla fine ci siamo convinti a stare con lei, persona molto vicina alle nostre posizioni. Era inutile frazionarci: crediamo che lei possa essere il futuro sindaco».

Messa da parte l’investitura, Possamai entra negli obiettivi. «Credo che si debbano riunire le piazze Castello e XX Settembre», spiega, «perché è assurda questa divisione. Spazio alla cultura, magari facendo sapere agli studenti come si viveva un tempo a Noale». Andreotti prende atto della fiducia del Pd. «Un accordo frutto di un lavoro lungo», aggiunge, «dove ci siamo confrontati sui temi, su come governare. Il doppio turno, novità per Noale, porta a cercare apparentamenti e abbiamo deciso di scegliere prima con chi stare».